Antivirus e sicurezza

Ransomware: la soluzione definitiva

12 Giugno 2020

Nonostante una maggiore consapevolezza, negli ultimi anni, da parte degli operatori IT e talvolta anche dei clienti, gli attacchi ransomware non smettono di proliferare.

Evolvono, cambiano, si modificano, ma continuano a esistere, tanto che tutti i siti e i report di sicurezza ne parlano costantemente.

Le soluzioni di sicurezza proposte dai vendor sono molto migliorate nel tempo ma non sono in grado di garantire una protezione al 100% contro queste minacce sempre più mirate e difficili da riconoscere.

Per contrastare questi attacchi occorre un approccio diverso, che non si concentri sulla prevenzione, ma sulla protezione dei dati dopo che il ransomware ha bucato i sistemi di sicurezza del PC. E che pensi a come tirarti fuori dai pasticci velocemente.

NeuShield Data Sentinel è la soluzione in grado di recuperare istantaneamente i tuoi dati dopo un attacco ransomware, anche se non disponi di un backup e anche se l’attacco è sconosciuto.

Naturalmente con console e licensing a misura di MSP.

Nel corso di una Web TV abbiamo presentato Data Sentinel: se vuoi saperne di più sulla soluzione, compila la form e guarda la registrazione

Autore
Claudio Panerai
Gli ultimi prodotti che vi ho portato, nel 2020: Vade Secure Il primo sistema antispam/antihishing/antimalware basato sull'intelligenza artificiale e appositamente progettato per Office 365. Naturalmente a misura di MSP. ID Agent Piaffaforma che consente agli MSP di monitorare le credenziali (proprie e dei clienti) che sono in vendita nel dark web.
Nato a Ivrea nel 1969, è sposato e padre di due figlie. Laureato in Scienze dell’Informazione nel 1993, ha dapprima svolto numerose consulenze e corsi di formazione per varie società per poi diventare responsabile IT per la filiale italiana del più grande editore mondiale di informatica, IDG Communications. Dal 2004 lavora in Achab dapprima come Responsabile del Supporto Tecnico per poi assumere dal 2008 la carica di Direttore Tecnico. Giornalista iscritto all’albo dei pubblicisti, dal 1992 pubblica regolarmente articoli su riviste di informatica e siti web di primo piano. E' stimato da colleghi e clienti per la schiettezza e onestà intellettuale. Passioni: viaggi, lettura, cinema, Formula 1, sviluppo personale, investimenti immobiliari, forex trading. Claudio è anche su LinkedIn e Facebook.
Commenti (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato, lo utilizzeremo solamente per inviarti la notifica della pubblicazione del tuo commento. Ti informiamo che tutti i commenti sono soggetti a moderazione da parte del nostro staff.