Gestione IT

RMM: come ripagarti la licenza e fare più margini

11 Maggio 2018

Sono 11 anni che Achab parla di strumenti RMM come Kaseya e Datto RMM: si tratta di piattaforme software che ti permettono di gestire le reti dei tuoi clienti in modo migliore e impiegando meno tempo.

Ad esempio, ti aiutano:

  • a risparmiare tempo;
  • a svolgere le attività in modo automatico, senza la tua presenza;
  • a fare monitoraggio;
  • a sapere cosa succede nelle reti;
  • ad aumentare la sicurezza dei tuoi clienti;
  • … e molto altro ancora.

In sintesi, hai un unico strumento per fare tutto, che ti permette di visualizzare e gestire tutte le macchine di tutti i clienti nello stesso posto. Utile? Direi quasi indispensabile.

Se non ne utilizzi ancora uno (o se hai cominciato a farlo da poco) probabilmente in questo momento ti starai chiedendo "tutto bello, ma io come mi ripago la licenza?".

Se vuoi sapere come fare, guarda la registrazione del webinar dedicato.

 

Autore
Claudio Panerai
Gli ultimi prodotti che vi ho portato, nel 2020: Vade Secure Il primo sistema antispam/antihishing/antimalware basato sull'intelligenza artificiale e appositamente progettato per Office 365. Naturalmente a misura di MSP. ID Agent Piaffaforma che consente agli MSP di monitorare le credenziali (proprie e dei clienti) che sono in vendita nel dark web.
Nato a Ivrea nel 1969, è sposato e padre di due figlie. Laureato in Scienze dell’Informazione nel 1993, ha dapprima svolto numerose consulenze e corsi di formazione per varie società per poi diventare responsabile IT per la filiale italiana del più grande editore mondiale di informatica, IDG Communications. Dal 2004 lavora in Achab dapprima come Responsabile del Supporto Tecnico per poi assumere dal 2008 la carica di Direttore Tecnico. Giornalista iscritto all’albo dei pubblicisti, dal 1992 pubblica regolarmente articoli su riviste di informatica e siti web di primo piano. E' stimato da colleghi e clienti per la schiettezza e onestà intellettuale. Passioni: viaggi, lettura, cinema, Formula 1, sviluppo personale, investimenti immobiliari, forex trading. Claudio è anche su LinkedIn e Facebook.
Commenti (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato, lo utilizzeremo solamente per inviarti la notifica della pubblicazione del tuo commento. Ti informiamo che tutti i commenti sono soggetti a moderazione da parte del nostro staff.