Soluzioni tecniche

Sessioni RDp che si disconnettono di continuo, come risolvere?

15 Novembre 2016

Mai successo che su un Server Windows 2012 perfettamente funzionante le sessioni RDP cadessero di continuo?

E’ successo (e succede) a parecchi tecnici che spesso si arrovellano per trovare la soluzione.

Riportiamo qui una possibile soluzione, suggerita da Michele Gardin della società Ethernet Service.

Dicevamo quindi che su un Windows Server 2012 perfettamente funzionante e con le licenze RDP correttamente configurate, l'utente viene disconnesso continuamente dalla sessione remota con il seguente errore
 

 
Il server ha una configurazione semplice per i Remote Desktop Services, con le licenze CAL 2012 correttamente installate e i ruoli di RD Connection Broker, RD Session Host e RD Web Access.

L'errore farebbe pensare a un problema di licenze, ma sono configurate correttamente come si può vedere dal server manager:
 

 
 
Anche andando a verificare con la powershell il risultato non cambia: le licenze sono a posto.
 

 
Se da bravi amministratori andiamo all’interno di Rd licensing diagnoser la situazione sembra regolare, ma l'evidenza mostra che gli utenti vengono disconnessi.
 

 
Ovunque si guardi, tutto sembra correttamente configurato a parte il License Manager che mostra qualcosa di strano, eccolo:
 

 
Come sarebbe a dire nessuna licenza utilizzata?

E’ un server utilizzato da molto tempo per RDP quindi è strano ma… spulciando nell'event viewer scopri che qualcosa non quadra.

Compare infatti un sinistro evento 1130 e un altrettanto poco incoraggiante evento 1128, come illustrato nelle figure seguenti:
 

 

 
 
Come risolvere il problema della disconnessione?

Sembra che non ci sia soluzione al problema perché con gli struenti messi a disposizione dal sistema operativo non se ne esce.

Quindi?

La soluzione, alla fine, come spesso accade in ambiente Microsoft, è di andare a "pasticciare" nel registro di Windows.

Nello specifico è sufficiente cancellare la chiave
HKEY_LOCAL_MACHINESYSTEMCurrentControlSetControlTerminal ServerRCMGracePeriod
lasciando solo la chiave di default, come illustrato in figura
 

 
Anche se tutto sembrava configurato correttamente e con licenze valide, il setup risultava ancora essere nel grace period di 180 giorni.

Un possibile bug di RDS 2012 che si verifica in maniera casuale?

(Tratto da 360ICT)
 

Autore
Claudio Panerai
Gli ultimi prodotti che vi ho portato, nel 2020: Vade Secure Il primo sistema antispam/antihishing/antimalware basato sull'intelligenza artificiale e appositamente progettato per Office 365. Naturalmente a misura di MSP. ID Agent Piaffaforma che consente agli MSP di monitorare le credenziali (proprie e dei clienti) che sono in vendita nel dark web.
Nato a Ivrea nel 1969, è sposato e padre di due figlie. Laureato in Scienze dell’Informazione nel 1993, ha dapprima svolto numerose consulenze e corsi di formazione per varie società per poi diventare responsabile IT per la filiale italiana del più grande editore mondiale di informatica, IDG Communications. Dal 2004 lavora in Achab dapprima come Responsabile del Supporto Tecnico per poi assumere dal 2008 la carica di Direttore Tecnico. Giornalista iscritto all’albo dei pubblicisti, dal 1992 pubblica regolarmente articoli su riviste di informatica e siti web di primo piano. E' stimato da colleghi e clienti per la schiettezza e onestà intellettuale. Passioni: viaggi, lettura, cinema, Formula 1, sviluppo personale, investimenti immobiliari, forex trading. Claudio è anche su LinkedIn e Facebook.
Commenti (2)

Grazie della segnalazione precisa e puntuale.

Claudio Panerai,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato, lo utilizzeremo solamente per inviarti la notifica della pubblicazione del tuo commento. Ti informiamo che tutti i commenti sono soggetti a moderazione da parte del nostro staff.