Soluzioni tecniche

Trasformare Windows 7 in un hotspot Wi-Fi

01 Agosto 2012

Virtual WiFi è una delle nuove funzionalità che Microsoft ha introdotto in Windows 7.

Virtual WiFi

Alla funzione non è stata prestata la stessa considerazione che invece è stata riservata ad altre caratteristiche, pur essendo, secondo me, una funzione molto utile.
Virtual WiFi permette di utilizzare l'adattatore di rete wireless come un hotspot wireless per condividere la connessione con altri computer e dispositivi.

Lo scenario di utilizzo tipico potrebbe essere questo. Abbiamo un computer collegato al modem con il cavo ethernet, e vogliamo poter collegare a Internet anche altri dispositivi, ad esempio un cellulare o un secondo computer.
Se il computer è dotato di un adattatore di rete wireless, come quello di cui sono dotati la maggior parte dei portatili, ed esegue il sistema operativo Windows 7, possiamo utilizzare il computer come se fosse un hotspot e condividere la rete con gli altri dispositivi dotati di connettività wireless.
Come si configura questa funzionalità?

Virtual WiFi

Abilitare il Virtual WiFi

Innazitutto occorre aprire un prompt dei comandi con diritti amministrativi
Digitare i seguenti comandi, nell'ordine:

  1. netsh.
  2. wlan set hostednetwork mode=allow.
  3. wlan set hostednetwork ssid=MioWiFi.
  4. wlan set hostednetwork key=MiaChiaveWiFi keyUsage=persistent [dove MioWiFi è il nome che vogliamo dare alla rete Wi-Fi e MiaChiaveWifi è la chiave di accesso a tale rete].
  5. Lasciare il prompt dei comandi aperto.

Verificare il nuovo adattatore Virtual WiFi

Occorre verificare la presenza in Gestione dispositivi di Microsoft Virtual WiFi Miniport Adaptor all'interno dei dispositivi di rete.
Se si apre Centro connessioni di rete e condivisione si vedrà un secondo adattatore di rete wireless.

Avvio dell'adattatore di rete wireless

A questo punto occorre tornare al prompt dei comandi e digitare questo comando:

wlan start hostednetwork

Potete quindi collegare cellulari o altri dispositivi in modalità wireless al vostro Windows 7.
Per spegnere la funzionalità hostspot, sempre dal prompt dei comandi basterà digitare:

wlan stop hostednetwork

E tu, lo sapevi che Windows 7 può fare da hotspot wireless?

Autore
Claudio Panerai
Gli ultimi prodotti che vi ho portato, nel 2020: Vade Secure Il primo sistema antispam/antihishing/antimalware basato sull'intelligenza artificiale e appositamente progettato per Office 365. Naturalmente a misura di MSP. ID Agent Piaffaforma che consente agli MSP di monitorare le credenziali (proprie e dei clienti) che sono in vendita nel dark web.
Nato a Ivrea nel 1969, è sposato e padre di due figlie. Laureato in Scienze dell’Informazione nel 1993, ha dapprima svolto numerose consulenze e corsi di formazione per varie società per poi diventare responsabile IT per la filiale italiana del più grande editore mondiale di informatica, IDG Communications. Dal 2004 lavora in Achab dapprima come Responsabile del Supporto Tecnico per poi assumere dal 2008 la carica di Direttore Tecnico. Giornalista iscritto all’albo dei pubblicisti, dal 1992 pubblica regolarmente articoli su riviste di informatica e siti web di primo piano. E' stimato da colleghi e clienti per la schiettezza e onestà intellettuale. Passioni: viaggi, lettura, cinema, Formula 1, sviluppo personale, investimenti immobiliari, forex trading. Claudio è anche su LinkedIn e Facebook.
Commenti (35)

Ciao Claudio, sono Marco. Ho seguito alla lettera la tua guida. Sono riuscito a collegare il mio smartphone Android, cioè risulta collegato alla rete MioWifi, ma non naviga. Dando un’occhiata su Microsoft virtual Wifi miniport adaptor (cioè la connessione rete wireless 2) noto che la connessione IPv4 e IPv6 non danno nessun accesso a internet e alla rete. Può essere questo il problema? se è questo si può risolvere? Ho il pc host collegato con cavo LAN a una rete in un edificio studentesco, quindi non direttamente ad un router fisico. Grazie

Marco,

Ciao sono davide ho eseguito tutto alla perfezione ma non ci sta connessione

Davide,

Ciao Davide,
se non funziona significa che c’è qualche passettino che non è andato liscio.
Piu’ che incaponirci a fare troubleshotting, vedi se uno di questi programmini ti puo’ aiutare:
1) MyPublicWiFi
2) mHotspot

Claudio Panerai,

Marco, anche a te allora consiglio di provare uno dei programmini free consigliati agli altri.

Claudio Panerai,

Ciao, grazie innanzitutto per la spiegazione chiara ed esaustiva. Ti descrivo il mio scenario: Ho il pc aziendale collegato ad un dominio dove è presente un proxy; con la scheda di rete wireless riesco a creare una rete ad-hoc come hai descritto tu per far connettere anche il mio smartphone e funziona (risponde ai ping). L’unico problema è quello che il mio smartphone non naviga e penso sia dovuto al fatto che sia presente un proxy, ma non riesco a comprendere perchè visto che dovrebbe usare la connessione internet già attiva e funzionante del mio pc. Sapresto aiutarmi? Grazie. Matteo

Matteo,

Ciao Matteo,
grazie per aver usato aggettivi come "chiara" ed "esaustiva.
Più che risponderti sul perché o sul come il tuo smartphone debba o non debba navigare direttamente ti faccio una contro domanda: hai provato a impostare il proxy sul browser del tuo smartphone?

Claudio Panerai,

ciao claudio,la procedura la conosco bene,in centro connessioni di rete non compare tra le connessioni invece guardando dall’icona in basso a destra sul pc la vedo.se non compare in centro connessioni di rete non la posso condividere.spero mi puoi aiutare,in passato ha sempre funzionato

salvatore,

@Salvatore: diciamo che via pagina web non facilissimo fare troubleshooting.
Hai diritti di amministratore sulla macchina?
Hai già disabilitato/abilitato la scheda wireless?
Ha provato a reinstallare i driver della scheda wifi o installare dei driver piu’ aggiornati?

Claudio Panerai,

La procedura funziona ed crea la wifi come in molte guide ma il mo Galaxy S4 non riesce a collegare anche se ho impostato il prox e la porta visto che sono collegato con una rete aziendale. Come posso risolvere il problema?? Grazie! 🙂

Zack,

@caporale: il primo comando netsh, se usato dentro un fiel .bat, va messo sulla stessa riga degli altri comandi, quindi
netsh wlan set hostednetwork mode=allow
netsh wlan set hostednetwork ssid=MioWiFi

e così via.

Claudio Panerai,

grazie per la guida molto esaustiva. Ho provato ed impostato tutto come da descrizione, ma l iPhone si connette per 7 secondi e poi si disconnette non riuscendo più ad accedere

Gabri Orsono,

Salve Claudio.
Ho bisogno di aiuto sulla creazione del file .bat.
Ho creato un file con le seguenti righe:
netsh
wlan set hostednetwork mode=allow
wlan set hostednetwork ssid=MioWiFi
wlan set hostednetwork key=Chiave123 keyUsage=persistent
wlan start hostednetwork

Ma quando lancio il programma si ferma alla prima riga..
Cosa sbaglio??

Raffaele Caporale,

Buongiorno, ho eseguito il tutto secondo tue indicazioni, rete ok da pc, ma lo smatphone non riesce ad acquisire indirizzo IP. Medesimo collegameto di Marco 31/07/2013, ho verificato firewall tutto ok.. sapresti fornirmi ulteriori indicazioni in merito… Grazie.

Antonio Mirra,

@mirra
Fare il troubleshooting dei problemi di collegamento wireless puo’ essere lungo e complesso perché le variabili in gioco sono tante.
Pero’ provo a darti quale dritta.
1) Altri dispositivi o computer si collgano regolarmente alla rete WiFi che hai creato?
2) Prova a resettare le impostazioni di rete del telefono.
3) Prova a dissociare quella specifica rete.
4) Prova a dissociare la rete e riavviare il telefono.
5) Prova ad andare in Impostazioni>Wi-Fi>(la vostra rete)>[icona con la freccia blu circolare], vai fino in fondo alla schermata e imposta HTTP Proxy in Automatico e vedi fa cambia qualcosa.
6) Prova a ripetere la procedura da zero.
7) A mali estremi, estremi rimedi: provare un ripristino alle condizioni di fabbrica (dopo aver fatto un backup completo di tutto).

In bocca al lupo.

Claudio Panerai,

Ciao, è possibile collegare più di 7 pc alla rete wireless?
Grazie.
Giorgio

Giorgio Mancini,

Ciao @Claudio se posso esservi di aiuto vi spiego la mia situazione:
1)Ho avuto un Windows 7 Professional con licenza e driver che non sapevo se erano originali o no, perche’ non ho avuto modo di scoprilo in quanto nn era il mio.(antivirus free avast).Accedo ad internet tramite una chiavetta USB , ho installato il programmino MyWiFiRouter, e il computer mi ha funzionato perfettamente da HotSpot , sono riuscito a collegare piu’ di un dispositivo come per es.cellulare, televisore. Nessun tipo di Problema
2)mi e’ capitato un Windows 7 Ultimate Craccato con driver non originali stesso antivirus free avast, ho provato ad installare tutti i programmini (Baidu Wifi HotSpot, Connectify HotSpot,Virtual Wifi Router,Mhot spot, Mary Wify ho provato anche le righe di comando netsh….. quelle sopra citate), staccavo e riattaccavo il firewall/antivirus riavviavo pc e connessione in continuazione, capitava che riuscivo a collegare il cell per pochi secondi e poi mi disconnetteva anche la la chiavetta USB nel senso che mi risultava connesso ma non andavo piu’ su internet, a meno che non dovevo disconnetterla e riconnetterla nuovamente. Ho letto tantissimi forum su questo tipo di problematica, le ho provate tutte, sono "penso" arrivato alla conclusione che 1) o e’ il S.O. 7Ultimate, in base a delle Policy di sicurezza che nn´riesco ad inviduare "premetto che consentivo e permettevo ,ai programmini installati di hotspot, tramite il Firewall di accedere alla rete sia pubblica che aziendale, 2)O perche’ il S.O e’ Craccato
3) o perche’ i driver non erano originali usando il programmino DriverPackSolution Versione 13.
se avete qualche consiglio rimango a Disposizione perche’ ci vorrei riuscire Grazie

Alessandro Salamone,

Marco, il fatto che i lpc sia collegato con un cavo LAN non dovrebbe creare problemi.
Piuttosto prova a verificare se il firewall di quella macchina è attivo e se per caso blocca il passaggio dati verso il tuo smartphone.

Claudio Panerai,

ciao mi chiamo francesco; io ho seguito questa guida, e funziona tutto l’unico problema è che così facendo, l’iphone mi vede la rete wifi, inserisco la password, la accetta ma non crea il collegamento; cioè continua a caricare, ma nn riesce a creare la connessione. sapete per caso darmi qualche dritta?? grazie

Francesco,

salve, ho seguito la procedura alla lettera, ma quando mi devo connettere da iphone 4s (jailbreakkato), il telefono trova la rete ma quando vado a mettere la pass non la accetta… allora mi chiedo: per usare l’hotspot bisogna essere collegati via LAN?

Lorenzo,

Anche per te Lorenzo valgono le stesse regole di troubleshooting segnalate per Francesco.
Posso consigliarti di cambiare tipo di password, con maiuscole e minuscole.
Oppure ancora potrebbe essere un problema di handshaking di protocolli: hai provato a scegliere a mano i protocolli sull’iphone, WPA piuttosto che WPA2?

Claudio Panerai,

Fare il troubleshooting dei problemi di collegamento wireless puo’ essere lungo e complesso perché le variabili in gioco sono tante.
Pero’ provo a darti quale dritta.
1) Altri dispositivi o computer si collgano regolarmente alla rete WiFi che hai creato?
2) Prova a resettare le impostazioni di rete di iPhone.
3) Prova a dissociare quella specifica rete.
4) Prova a dissociare la rete e riavviare l’iphone.
5) Prova ad andare in Impostazioni>Wi-Fi>(la vostra rete)>[icona con la freccia blu circolare], vai fino in fondo alla schermata e imposta HTTP Proxy in Automatico e vedi fa cabia qualcosa.
6) Prova a ripetere la procedura da zero.
7) A mali estremi, estremi rimedi: provare un ripristino alle condizioni di fabbrica (dopo aver fatto un backup compelto di tutto).

In bocca al lupo.

Claudio Panerai,

Grazie per la risposta. Ho provato. Ho disattivato il firewall ma continua a non funzionare.

Marco,

Ho seguito la guida ma non transitano dati tra l’hotspot e il mio smartphone Android…
"Nessun accesso a internet"

Simone Cusimano,

Ciao Simone,
naturalmente fare del troubleshooting in remoto non è la cosa più semplice del mondo, anche perché in ambito wireless le variabili possono essere avvero tante.
Le prime cose che mi viene da chiederti sono:
1) altri dispositivi si riescono a collegare alla stessa rete wifi creata con il PC ?
2) i driver della scheda wireless sono specifici per Windows 7? Se magari sono per Windows Vista e il sistema è stato solo aggiornato, magari i driver sono compatibili ma non hanno le medesime feature dei driver spefici…
3) vorrei essere sicuro che la situazione sia quella "da manuale": un router NON wifi, un cavo che va al pc, una scheda wifi del pc e lo smartphone che si connette a questo pc tramite wifi: è questa la tua configurazione?

Claudio Panerai,

Sto provando MyPublicWiFi e va benissimo con i dispositivi Android… Col Symbian si connette ma non passano dati, mentre quando lo connetto ad un Desktop PC con Xp la connessione rimane limitata o assente

Simone Cusimano,

Ciao Claudio..
1) no
2) i driver sono quelli di windows 7, questo notebook è windows 7 nativo
3) no. ho dimenticato di dirtelo.. io mi connetto con una pen drive wind usb e vorrei emettere il segnale ricevuto con la scheda wireless integrata del notebook..
scusa e grazie

Simone Cusimano,

Fermati un attimo con il troubleshooting.

Prova uno di questi programmi gratuiti per fare una rete Wifi partendo dal tuo pc:
1) MyPublicWiFi
2) mHotspot

E vedi se ti funziona.

Claudio Panerai,

MyPublicWiFi è un programmino noto per essere semplice ed affidabile, ma non ho gli strumenti per fare troubleshooting remoto da una pagina web; puoi invece chiedere supporto direttamente a loro: http://www.mypublicwifi.com/publicwifi/en/contact.php.

Claudio Panerai,

@Zack: non sono sicuro di capire il tuo problema. Il tuo Samsung si connette al wifi creato da Windows 7?

Claudio Panerai,

Ho seguito la procedura ma non compare la linea wireless.come risolvo?

salvatore,

@Salvatore: a noi la procedura funziona correttamente. Prova a seguire fedelmente ogni singolo passaggio verificando di averlo eseguito scrupolosamente ogni indicazione.

Claudio Panerai,

Ho effettuato la stessa operazione avendo una chiavetta wireless invece della scheda interna e non mi ha dato risultati positivi, perchè ? E’ possibile solo con una scheda wireless interna ?

Emilio,

Premessa: sono inesperto di questi argomenti. Ho usato MyPublicWifi per creare l’hotspot su un pc aziendale, e la connessione funziona, ma poiché in azienda c’è un proxy, il collegamento dal cellulare funziona solo se dal cellulare accedo ad un sito intranet, non funziona ("access denied") se accedo ad un sito internet. Domanda: come si fa a superare il proxy con il cellulare? Ovviamente dal pc funziona tutto. Grazie in anticipo.

Amilcare Cazzato,

@Mancini: non sono al corrente di queste limitazioni di 7 PC. Ma non posso mettere la mano sul fuoco: da dove arriva questo 7?

Claudio Panerai,

@Cazzato: dovresti verificare sul browser del pc quali impostazioni ci sono per il proxy e provare a replicare sul browser del cellulare.

Claudio Panerai,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato, lo utilizzeremo solamente per inviarti la notifica della pubblicazione del tuo commento. Ti informiamo che tutti i commenti sono soggetti a moderazione da parte del nostro staff.