Cybersecurity

Webroot è fra le 5 migliori App gratuite di sicurezza

18 Settembre 2015
Il panorama della sicurezza online sta cambiando, abbiamo infatti sempre più password, dati personali e codici da ricordare e gli hacker si stanno specializzando nel recuperare queste informazioni direttamente dai nostri smartphone.
I nostri device diventano quindi strumenti che possono mettere a rischio la nostra sicurezza, i nostri dati e informazioni personali.
Per la propria sicurezza è necessario disporre di strumenti in grado di consentire un utilizzo corretto di device nel trattare informazioni personali e dati sensibili.
 
A questo proposito il sito heavy.com elenca le 5 App gratuite che possono aiutare gli utenti ad aumentare la propria sicurezza e a navigare con tranquillità e tra queste c'è anche l'App di Webroot disponibile per iOS e Android.



 
  • Webroot SecureWeb Browser: assicura una navigazione in completa sicurezza.
  • LastPass: tiene traccia di tutte le tue password e consente di accedere in modo sicuro da tutti i dispositivi.
  • Private Photo Vault: protegge la sicurezza delle foto e dei video poiché richiede una password per la visualizzazione.
  • Lookout: permette di localizzare il dispositivo in caso di furto ed effettuare il backup di tutti i contatti e foto.
  • 1Password: Password, informazioni personali e codici della carta di credito sono al sicuro su tutti i dispositivi.
 

 
 
 
 
 

Autore
Claudio Panerai
Gli ultimi prodotti che vi ho portato, nel 2020: Vade Secure Il primo sistema antispam/antihishing/antimalware basato sull'intelligenza artificiale e appositamente progettato per Office 365. Naturalmente a misura di MSP. ID Agent Piaffaforma che consente agli MSP di monitorare le credenziali (proprie e dei clienti) che sono in vendita nel dark web.
Nato a Ivrea nel 1969, è sposato e padre di due figlie. Laureato in Scienze dell’Informazione nel 1993, ha dapprima svolto numerose consulenze e corsi di formazione per varie società per poi diventare responsabile IT per la filiale italiana del più grande editore mondiale di informatica, IDG Communications. Dal 2004 lavora in Achab dapprima come Responsabile del Supporto Tecnico per poi assumere dal 2008 la carica di Direttore Tecnico. Giornalista iscritto all’albo dei pubblicisti, dal 1992 pubblica regolarmente articoli su riviste di informatica e siti web di primo piano. E' stimato da colleghi e clienti per la schiettezza e onestà intellettuale. Passioni: viaggi, lettura, cinema, Formula 1, sviluppo personale, investimenti immobiliari, forex trading. Claudio è anche su LinkedIn e Facebook.
Commenti (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato, lo utilizzeremo solamente per inviarti la notifica della pubblicazione del tuo commento. Ti informiamo che tutti i commenti sono soggetti a moderazione da parte del nostro staff.