Soluzioni tecniche

Windows 10: come tornare a Windows 7 dopo l’upgrade

02 Settembre 2015

L’altro giorno un mio cliente ha eseguito, in modo autonomo, l’aggiornamento a Windows 10 sul suo notebook. L’impatto è stato traumatico, arrivando da Windows 7, e quindi mi ha portato il portatile chiedendomi di ripristinare la precedente versione di sistema operativo. Si tratta del classico caso di utente pentito, come credo possano essercene molti. Ho quindi deciso di realizzare questa piccola guida per coloro che, una volta passati a Windows 10, decidessero di tornare sui loro passi.

A tutti dico che la scelta non può essere compiuta in qualsiasi momento. Infatti l’opzione per il ripristino di Windows 7 funzionerà solo per un mese dopo l’aggiornamento.

Se fai parte degli utenti pentiti, quindi, clicca sul pulsante Start e seleziona la voce Impostazioni

 

Tornare da Windows 10 a Windows 7


Ora seleziona la voce Aggiornamento e sicurezza
 
Tornare da Windows 10 a Windows 7


Clicca su Ripristino e poi sul pulsante Per iniziare che trovi sotto alla voce Torna a Windows 7
 
Tornare da Windows 10 a Windows 7


Dopo qualche istante il sistema ti chiederà il motivo per cui hai deciso di tornare indietro. Seleziona quindi la risposta che ritieni più corretta e clicca su Avanti
 
Tornare da Windows 10 a Windows 7


Verrai quindi avvisato che l’operazione richiederà del tempo e che durante la sua esecuzione non potrai utilizzare il PC. Nonostante i dati non dovrebbero essere intaccati dal ripristino, è comunque consigliato effettuare un backup di sicurezza. Se hai fatto tutto puoi cliccare su Avanti.
 
Tornare da Windows 10 a Windows 7


Un ultimo avvertimento inerente la password dell’account utente, e si parte.
 
Tornare da Windows 10 a Windows 7


Il sistema si riavvia per il ripristino. Non resta che attendere fiduciosi… incrociando le dita.
Nel mio caso, in meno di un’ora, tutto è tornato allo stato precedente, e il cliente ha potuto riprendere a lavorare con il suo vecchio amico, Windows 7.
 

(Tratto da andreamonguzzi.it)

Autore
Andrea Monguzzi
Commenti (25)

Sono tornato anzi per essere precisi volevo tornare a Windows 7 in quanto con il 10 non mi faceva più funzionare le applicazioni di programmi per altro tutti originali, però dopo aver eseguito tutta la procedura, adesso mi ritrovo che il sistema mi fa una schermata blu con la scritta "YouTube computer Was unable to start, startup reparti is checking tour sistem for problem " e sotto una casella con una riga che va da sinistra a destra come per riparare o ripristinare, ma poi si ferma senza aver concluso nulla, vorrei un aiuto per tornare a Windows 7, senza Dover formattare e perdere tutti i dati, che purtroppo non ho salvato su altro h.d.

Fabio Massimo,

@Fabio non credo che si possa recuperare senza formattare, o almeno mi è impossibile trovare una soluzione con così pochi dati e senza poter mettere mani sul PC. Ti consiglio di formattare e, per non perdere i dati, puoi smontare il disco e collegarlo a un altro PC tramite USB. E’ una procedura abbastanza semplice e, se non sei attrezzato per farlo, qualsiasi negozio di informatica dovrebbe riuscire ad aiutarti rapidamente.

Andrea Monguzzi,

Ciao, a me non esce tornare a windows 7. Adesso come devo fare ?

Federica Casella,

dopo aver fatto il ripristino tornando a windows 7 parte il statup repair e windows non si avvia ,cosa posso fare?

raf conti,

io ho lo stesso problema,
una volta ripristinato Windows 7 riesco ad accedervi solo tramite Modalità provvisoria in rete…
che fare?

Mattia pier,

io ho lo stesso problema,
dopo aver ripristinato windows7 riesco ad accedervi solo in modalità provvisoria in rete…
che fare?

Mattia pier,

Ho fatto il ripristino ma è ore che lo schermo e nero con una piccola linea lampeggiante sul angolo sinistro dello schermo… Se tocco qualsiasi pulsante suona.. Che devo fare

Cosimo Duras,

Ciao Giuseppe, senza vedere la macchina è praticamente impossibile esserti d’aiuto.
Se hai un backup antecedente all’installazione di Windows 10, o risalente a quanto Windows 10 funzionava, allora ti consiglio di procedere con un ripristino. Viceversa, se non hai nulla, credo sia opportuno rivolgerti a un tecnico che ci possa mettere mano fisicamente per capire cosa sia successo.
Hai installato un antivirus? Non è che la macchina è lenta perché magari hai un infezione in corso che sta saturando le risorse di sistema?
Ciao

Andrea Monguzzi,

@Biondi: con gli strumenti integrati in Windows NON è possibile.
Se invece subito dopo l’aggiornamento a Windows 10 utilizzi software come System Go backup allora hai speranza.

Claudio Panerai,

@Rivolta: cosa "non ti trovi"?

Claudio Panerai,

non mi trovo

paolo rivolta,

E’ troppo lento all’apertura della prima pagina e da quando è stato riformattato automaticamente, spunta spesse volte, anche tre al giorno, una schermata blu che dice dead e bisogna aspettare che giunga al 100% e poi riparte. Non ne posso più. Grazie. Cosa posso fare?

giuseppe grasso,

@grasso: considera che la la procedura di aggiornamento non formatta il disco. Se con il nuovo Windows 10 hai questi problemi, sommati a quelli prestazionali, il mio consiglio è di seguire la procedura indicata nell’articolo e tornare a Windows 7. Probabilmente il PC che stai utilizzando non è sufficientemente performante per la nuova versione, o presenta qualche componente hardware non pienamente compatibile.

Andrea Monguzzi,

In modo analogo è possibile tornare a Windows 8.1

Emilio Polenghi,

A ME IL RIPRISTINO NON FUNZIONA RESTA BLOCCATO SULLA PRIMA SCHERMATA CON SCRITTO " CI VORRA’ POCO TEMPO" MA RESTA COSI PER ORE… HO GIA PROVATO 5 VOLTE…HAI QUALCHE SUGGERIMENTO?

Lorenzo Battistini,

come si fa a reinstallare windows 7 quando è superato il periodo concesso dei trenta giorni?
grazie
saluti
Ivan BIondi

Ivan Biondi,

Ciao, io ho usato la procedura in due casi e ha sempre funzionato. Hai magari installato qualche programma dopo l’aggiornamento a Windows 10? Se si potresti provare a rimuovere i programmi installati, tentare il rollback alla versione precedente e installare nuovamente i programmi se il tutto andasse a buon fine. Nel dubbio disattiva sempre l’eventuale antivirus, prima di procedere.
Fammi sapere.
Ciao, a presto

Andrea Monguzzi,

Buongiorno. A me è addirittura sparita la barra delle applicazioni e non funziona nemmeno il pulsante "start" per poter reinstallare il mio vecchio windows. Qualche suggerimento?
Grazie.

Vahideh Zeighamnia,

@Zeighamnia: non essendo una situazione standard io ti consiglierei o di annullare e riprovare il procedimento oppure di andare sul sito Microsoft e chiedere consigli al supporto

Claudio Panerai,

l’ho installato da appena un giorno ma la sezione TORNA A WINDOWS 7 NON MI APPARE come devo fare?

Antonio La Rocca,

Mi si è presentato un problema al ritorno Windows 7 dal 10 e cioè: non riesco ad avviare il sistema operativo se non tramite modalità provvisoria. Non riconosce nessun backup e nessun punto di ripristino.
Riuscite ad aiutarmi?

Federico Gallo,

Ciao, io sono nelle canne, ossia dopo il periodo di prova di w10 piano piano, giorno dopo giorno ha cominciato a fare a meno di rispondere ai comandi sino ad oggi che si avvia ma non funziona ne la barra delle applicazioni e neanche Start . Non c’è un modo per ripristinare all’avvio, altrimenti sarei costretto a buttare via il notebook con annessi tutti i dati (cosa che io dubito possa succedere altrimenti non lo chiamerei Windows 10 ma Wirus 10, grazie per qualsivoglia aiuto ciao

Giuseppe Grassiccia,

Cercano sempre di fregarci, mio figlio mi ha messo in questo pasticcio, chi mi aiuta?

Rosaria Cesareo,

Le solite fregature, mio figlio ci e’ cascato ….adesso i cavoli sono i miei……speriamo di tornare alla normalità.

Rosaria Cesareo,

Perchè lasciarsi prendere dal panico? se il ripristino non va a buon fine, formattare il disco e riconfigurare nuovamente windows 7, una volta caricato occorre aggiornarlo con Service Pack 3 e poi ricaricare i programmi ricominciando tutto da capo.

Gianfranco Giliberto,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato, lo utilizzeremo solamente per inviarti la notifica della pubblicazione del tuo commento. Ti informiamo che tutti i commenti sono soggetti a moderazione da parte del nostro staff.